ASPETTI AMMINISTRATIVI / In riabilitazione extraospedaliera

 

Per quanto concerne l'IDR, specialmente geriatrica, la verifica della appropriatezza dei ricoveri (da cui consegue la relativa remunerazione) Ŕ affidata in via preventiva con funzioni autorizzative del ricovero e della sua durata alla UnitÓ di valutazione.
E' allo studio un progetto per definire un contratto sperimentale tra ASL e gestori di IDR per definire a priori il budget di spesa da rispettare nell'arco dell'anno lasciando ai medici la responsabilitÓ di ricoverare i pazienti in modo appropriato con verifiche dalle Asl non solo ex post per il rispetto dei volumi previsti, ma anche nel corso del ricovero per verificare l'appropriatezza delle cure erogate e del percorso riabilitativo.
E' prevista una SDO (Scheda di dimissione ) specifica con parametri di valutazione multidimensionale.

Torna all'indice